BILANCIO DI MANDATO

Cari cittadini,

affido alla Vostra attenzione questa breve pubblicazione che costituisce il rendiconto del mandato amministrativo che ci avete affidato e che volge al termine.
Grazie al consenso ricevuto nel 2006 abbiamo avuto l’onore di amministrare la nostra splendida città di Este.
Ogni giorno ci ha motivato l’alto senso di responsabilità per essere stati chiamati alla guida di una comunità carica di storia e generatrice di futuro.
Il primo grazie va quindi a tutti Voi che ci avete permesso di vivere un’esaltante esperienza umana, politica e amministrativa che ha compensato tutti i sacrifici, le rinunce personali e pure le amarezze di questi anni che abbiamo interamente e intensamente dedicato alla Città.
Voglio ringraziare poi indistintamente tutti i Consiglieri Comunali per la passione civile con la quale hanno condotto la rispettiva attività, pur nelle diverse posizioni politiche da ciascuno rappresentate. I gruppi di maggioranza, in particolare, per aver garantito, con l’attuazione del programma, il raggiungimento di tanti ed importanti risultati; i gruppi di minoranza per il confronto franco e l’azione di controllo con cui hanno vigilato
sulla corretta azione amministrativa dell’ente.
Ai colleghi che oggi ricoprono ruoli di Giunta va la mia più sentita riconoscenza per la lealtà e la profonda e disinteressata dedizione che hanno dimostrato nell’attuare gli indirizzi indicatici dal Consiglio.
L’impegno civile profuso da tutte queste persone è, in fondo, il migliore risultato che un’Amministrazione può consegnare alla memoria della città.
Risultato reso possibile anche grazie al lavoro quotidiano del personale del nostro Comune che, nei diversi ruoli, con diverse responsabilità e non senza qualche limite, hanno reso possibile realizzare servizi e opere per i cittadini.
Al termine del mandato di questa Amministrazione, pensiamo che la nostra Città si sia arricchita di importanti novità: ciò è stato possibile anche grazie all’ascolto dei bisogni e delle aspirazioni dei cittadini con i quali abbiamo mantenuto un rapporto costante e costruttivo, negli incontri personali e nelle assemblee civiche.
Nelle pagine di questa pubblicazione vi proponiamo una sintesi di quanto realizzato in questi cinque anni. Sono stati portati a compimento sia progetti complessi che azioni semplici, seguendo sempre con determinazione questi criteri: contenere le spese, sostenere gli interventi sociali, continuare a investire nei settori strategici.
Abbiamo investito per dare più possibilità ai giovani di crescere, capire, imparare.
Abbiamo sostenuto le famiglie con figli piccoli, investendo sulle scuole e sugli asili nido.
Vi raccontiamo ciò che siamo riusciti a progettare e a fare per la città: lo facciamo convinti che la conoscenza del lavoro di coloro che sono stati chiamati ad amministrare non può non appartenere alla critica e alla condivisione più ampia dell’intera comunità.
Lo riteniamo un nostro dovere e un Vostro diritto.

Con i migliori saluti.

Il Sindaco
Giancarlo Piva


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.