CACCIA

Da ieri 06/10/2010 il Veneto, unica regione in Italia,  ha applicato la deroga alla normativa sulla caccia permettendo di sparare anche ai piccoli uccelli come il fringuello, il frosone, la peppola e lo storno.
Il Veneto continua ad applicare in maniera sistematica, anno dopo anno, il regime delle deroghe che l’Unione europea aveva previsto come un’eccezione legata a situazioni straordinarie.


“la caccia in deroga è stata dichiarata illegale da una recente sentenza del 15 luglio scorso, la n. C-573/08, della Corte di Giustizia Europea che ha condannato l’Italia a pesanti sanzioni; che la Commissione Europea, in data 8 maggio 2009, ha deferito lo Stato Italiano alla Corte di Giustizia Europea (Causa C-164/09) per gravi violazioni della direttiva ‘Uccelli’, la 2009/147/CE, da parte delle leggi della Regione Veneto, chiedendone espressamente la condanna”.
Dacia Maraini


Chiedete di ritirare la deroga sulla caccia nella pagina facebook di Zaia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.