QUOTE LATTE



La maggior parte degli agricoltori sono in regola. 

Una piccola minoranza non vuole pagare le multe per lo sforamento delle quote latte.

Per difendere questa minoranza di allevatori, il Governo ha dovuto trovare 5 milioni di euro.


la Finanziaria 2010 stanziava, al comma 40, 50 milioni per assistenza e cura ai malati oncologici.

Nel decreto mille proroghe  proprio da quel fondo sono stati presi i 5 milioni che consentono di  posticipare a giugno 2011  il pagamento delle multe degli allevatori.

Tra gli evasori e i malati, si è scelto chi tutelare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.