Sicurezza idraulica ad Este

Il Consorzio di bonifica Adige Euganeo ha consegnato i lavori di esecuzione per l’ “Incremento dei tempi di ritenzione delle acque urbane e agricole nei comuni di Este e Baone”.

I lavori consistono nella ricalibratura di due canali di bonifica e nello scavo di un nuovo canale e la realizzazione di alcuni manufatti a questi collegati.

In particolare il nuovo canale denominato “Meggiaro Nuovo” è realizzato per garantire la sicurezza idraulica in un’area storicamente soggetta ad allagamento


Gli obiettivi del  progetto sono: 

  • la regolazione della capacità d’invaso del collettore di bonifica in modo da aumentare i tempi di residenza delle acque veicolate nella rete di canali esistenti,  al fine di favorire i naturali processi autodepurativi delle acque e ridurre i carichi di  inquinanti attualmente sversati senza alcuna forma di controllo nella Laguna di Venezia; 
  • migliorare le condizioni di esercizio della rete idraulica afferente al nodo idraulico di Acquanera, dove attraverso l’esercizio degli impianti di sollevamento consortile  è possibile effettuare una diversione temporanea in coincidenza degli  eventi di piena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.